Vai al contenuto principale

Consumo di risorse e protezione del clima

Diventiamo attivi per il clima

Come azienda, vogliamo dimezzare la nostra impronta di carbonio entro il 2030 e raggiungere l’obiettivo dello zero netto entro il 2050. In questo modo, ci sentiamo responsabili dell’intera catena del valore. Di conseguenza, le nostre misure non riguardano solo le nostre emissioni dirette di gas serra (Ambito 1), ma anche le nostre emissioni indirette (Ambito 2 e 3).

Abbiamo grandi progetti

Con questi progetti, stiamo riducendo l’impronta del Gruppo Rivella:

  • Stiamo riducendo il consumo di elettricità (ad esempio per i sistemi di refrigerazione e i compressori) e stiamo espandendo il fotovoltaico.
  • Oltre alla nostra energia solare, utilizziamo solo energia idroelettrica.

Con questi progetti stiamo riducendo l’impronta dei nostri prodotti:

  • Nello sviluppo strategico della nostra gamma di prodotti, promuoviamo prodotti con minori emissioni di CO2.
  • Lavoriamo con partner che perseguono l’obiettivo di “meno CO2” con particolare ambizione.
  • Il nostro partner logistico Schöni Transport AG consegna le nostre bevande in modo ecologico dal 2021, utilizzando tra l’altro un camion a idrogeno.

Imballiamo in modo ecologico

Il Gruppo Rivella è socio fondatore e membro del consiglio di amministrazione di PET Recycling Switzerland. Siamo stati una delle prime aziende a riciclare le bottiglie in PET e a utilizzare il riciclato. Fin dall’inizio ci siamo occupati anche del riciclo di alluminio e vetro. Certificato Pdf Swiss Recycling-PET (in tedesco). In qualità di membro fondatore della nuova organizzazione industriale RecyPac, stiamo contribuendo a garantire che i cartoni per bevande e plastica possano essere raccolti e riciclati in futuro.

Cosa facciamo e cosa ci impegniamo a fare:

  • Per quanto riguarda i nostri imballaggi, agiamo secondo il principio “ridurre prima di riciclare e sostituire”. In altre parole, riduciamo costantemente la quantità di materiale che utilizziamo, aumentando allo stesso tempo la percentuale di materiali riciclati. Ci concentriamo sull’economia circolare e sulle tecnologie innovative.
  • La percentuale di materiale riciclato nelle nostre bottiglie è pari alla quantità disponibile nel ciclo svizzero del PET.
    Ciclo grafico di bottiglie per bevande in PET  (in tedesco).
  • Il nostro imballaggio secondario è composto al cento per cento da materiali riciclabili.
  • Inoltre, sperimentiamo costantemente soluzioni di imballaggio alternative.
  • Stiamo riducendo attivamente e continuamente i rifiuti di imballaggio e di materie prime. Nel nostro impianto separiamo i flussi di rifiuti, in modo da garantire un riciclaggio corretto.
  • Dal 2023 utilizziamo nuovi coperchi, più leggeri di un terzo. In questo modo risparmiamo sessanta tonnellate di plastica PE all’anno.

Evitiamo gli sprechi e i rifiuti alimentari

Riduciamo costantemente gli sprechi e i rifiuti alimentari. Questo obiettivo è stato raggiunto grazie a un’attenta pianificazione della produzione e alla gestione delle scorte, oltre che a miglioramenti tecnici dei nostri sistemi. In secondo luogo, ottimizziamo l’imballaggio.

Naturalmente, sensibilizziamo anche i nostri consumatori: Anche loro possono fare molto per combattere gli sprechi e i rifiuti.

Doniamo le bevande prossime alla data di scadenza a organizzazioni sociali come Tischlein-deck-dich.

Il nostro viaggio sostenibile

  • Rivella riceve un nuovo edificio amministrativo conforme agli standard Minergie.

    2008
  • L’edificio amministrativo e la produzione sono convertiti in elettricità verde.

    2013
  • Abbiamo un nuovo impianto di imbottigliamento. Il loro consumo energetico è notevolmente inferiore.

    2017
  • Il Gruppo Rivella rileva il marchio “Focuswater”. Stiamo avviando una collaborazione con Climate Partner per compensare le emissioni di CO2 di tutte le bevande Focuswater.

    2019
  • Riduciamo lo spessore delle pellicole che tengono insieme le bottiglie e i pallet.

    2019
  • Stiamo aumentando la percentuale di materiale riciclato nelle bottiglie fino al 50%.

    2021
  • Le bottiglie Rivella sono sempre più leggere.

    2021
  • Con le confezioni da 24 bottiglie, rinunciamo al vassoio di cartone su cui poggiano le bottiglie.

    2021
  • Ora è in viaggio per Rivella: il primo camion a idrogeno di Schöni Transport.

    2021
  • Ci affidiamo a bottiglie di vetro riutilizzabili.

    2022
  • Abbiamo un nuovo sistema di acqua ghiacciata. Riduce il consumo di energia elettrica del 5%, in tutta l’azienda.

    2022
  • Con i nuovi tappi delle bottiglie, Rivella risparmia sessanta tonnellate di plastica all’anno.

    2023
  • Il nostro impianto fotovoltaico entra in funzione. Copre il 10% del fabbisogno energetico.

    2023
  • Con i nuovi compressori ad alta pressione, risparmiamo un ulteriore 5% di energia.

    2023
  • Stiamo aumentando la percentuale di materiale riciclato nelle bottiglie Focuswater fino al 60%.

    2023
  • L’assistenza sul campo di Rivella è ora completamente elettrica

    2024